Single Blog Title

This is a single blog caption

Insigne: un po’ Romario un po’ Messi. E il Barcellona?

Stasera al San Paolo vi è stata la consacrazione di Insigne che ha fatto dimenticare in una notte il recente passato del Napoli e di qualche ex in particolare. Il napoletano contro i tedeschi ha dimostrato grande personalità per niente intimorito dalla prima al San Paolo, diventando un punto di riferimento per tutta la squadra. Insigne mi ricordato un po’ Romario (per il suo scatto potente e per il tiro immediato, fulmineo, preciso e forte) e un po’ Messi per la facilità con cui si libera dell’avversario con serpentine agili e irresistibili e per gli assist che fornisce ai compagni, ma soprattutto per la grande capacità di accoppiamento motorio con cui riesce, dopo un controllo, ad abbinare immediatamente un altro gesto tecnico efficace. A proposito di Messi, credo che il calciatore per modo di giocare, per fisico e per qualità tecnico-tattiche, più simile all’argentino sia Insigne. Mi viene facile pronosticare, quindi, che l’azzurro, prima o poi, finirà nel mirino del club blu grana.

  • Facebook
  • MySpace
  • Twitter
  • Windows Live
  • Technorati
  • Tumblr
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Delicious
  • Yahoo! Bookmarks
  • E-Mail

Leave a Reply


*